BERUATTO”Segnali positivi,atteggiamento giusto”

BERUATTO”Segnali positivi,atteggiamento giusto”

“Sinceramente era una partita che avremmo potuto vincere, perdere o pareggiare ma che, se non altro, è stata giocata con piglio totalmente diverso rispetto alla partita di sabato scorso.

Commenta per primo!

“Sinceramente era una partita che avremmo potuto vincere, perdere o pareggiare ma che, se non altro, è stata giocata con piglio totalmente diverso rispetto alla partita di sabato scorso perché i ragazzi hanno sudato la maglia dal 1’ al 90’ e c’è stato da parte loro un grossissimo impegno”. Sono state queste le prime parole rilasciate nel post partita dal tecnico della formazione Primavera del Palermo Paolo Beruatto e raccolte dalla redazione di Mediagol.it dopo il pari di Frosinone. “Come sempre qualche pecca c’è stata da parte nostra. Ad esempio in occasione della punizione decisiva. Eravamo ripartiti noi, ci siamo fatti rubare la palla, loro sono partiti in contropiede e noi abbiamo fatto un fallo ingenuo al limite dell’area, regalando un calcio di punizione pericoloso. Poi l’avversario ha calciato una gran punizione ma purtroppo ancora una volta subiamo gol nei primi 15 minuti dei due tempi e questa è una pecca su cui stiamo lavorando e che dobbiamo risolvere – ha aggiunto il mister – La cosa che mi soddisfa è che i ragazzi ci hanno messo il cuore, hanno giocato con lo spirito giusto, con tanta grinta e determinazione e questi sono buoni segnali. Non dobbiamo mai venir meno a questo tipo di atteggiamento, oggi ho visto anche una squadra arrabbiata a fine partita, erano tutti nervosi per non aver vinto e questo mi piace”. Riproduzione consentita esclusivamente citando la fonte Mediagol.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy