BENUSSI:”Vittoria che ci voleva,ecco motivi crisi”

BENUSSI:”Vittoria che ci voleva,ecco motivi crisi”

In esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’ormai ex rosanero Francesco Benussi ha anche parlato del match vinto ieri dal Palermo contro il Genoa. “La squadra ha dimostrato grande.

Commenta per primo!

In esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’ormai ex rosanero Francesco Benussi ha anche parlato del match vinto ieri dal Palermo contro il Genoa. “La squadra ha dimostrato grande compattezza e carattere, anche dopo lo svantaggio. In un momento così particolare per noi, andare sotto e prendere gol, reagire subito e poi fare cinque gol che quest’anno non ne sono arrivati tanti, non era facile. Si è data dimostrazione che il gruppo è unito, vuole reagire e ci siamo rialzati. Adesso i miei compagni dovranno continuare così, è bello vincere e vedere i nostri tifosi più tranquilli e sereni. Se mi sono dato una spiegazione per questa crisi attraversata? Penso sia stata una crisi dovuta ad un calo generale, probabilmente anche fisico. La stagione è iniziata presto, un calo magari anche mentale. La nostra è pur sempre una squadra giovane con tanti innesti e abbiamo avuto qualche difficoltà nei momenti cruciali – ha spiegato il neo portiere del Torino – Però sono momenti del campionato e di una stagione che ci stanno, tutte le squadre li vivono ogni anno. Con questa vittoria ci siamo rialzati, possiamo ricominciare il cammino che spetta al Palermo. Se e quanto hanno inciso i diversi ribaltoni in panchina? Non lo so, noi abbiamo una società competente, che fa calcio da tanti anni e vuole il bene del Palermo. Non sono la persona adatta a dire queste cose. L’importante è che adesso siamo riusciti tutti insieme, dai giocatori alla società, a ricompattare l’ambiente. Con l’aiuto dei nostri tifosi sono certo che andrà sicuramente meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy