BENUSSI:”Mio momento? È merito di Bacchin”

BENUSSI:”Mio momento? È merito di Bacchin”

“Se è il caso di pensare a figure di preparatore dei portieri, dei difensori, dei centrocampisti e degli attaccanti? Sarei daccordo, lavorare nello specifico aiuta e dividere vari ruoli nella.

Commenta per primo!

“Se è il caso di pensare a figure di preparatore dei portieri, dei difensori, dei centrocampisti e degli attaccanti? Sarei daccordo, lavorare nello specifico aiuta e dividere vari ruoli nella preparazione permetterebbe a tutti di migliorare e fare la differenza. È ovvio che anche la figura del preparatore dei portieri diventa fondamentale per noi, sia per chi gioca che per quello che gioca meno e deve essere pronto a subentrare. Sotto laspetto psicologico conta molto questa figura. Io sinceramente sono stato fortunato a trovare Mauro Bacchin, arrivato con Mangia, che in questi mesi mi ha dato una grossa mano dal punto di vista mentale, è anche suo il merito se mi sono fatto trovare pronto quando sono stato chiamato in causa”. Lo ha detto l’estremo difensore del Palermo Francesco Benussi, intervistato nel corso di “RosaeNero” su TRM.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy