BENUSSI: “Ecco come guido difesa. Uscite…”

BENUSSI: “Ecco come guido difesa. Uscite…”

“Da quando sono entrato in squadra mi è stato chiesto di aiutare linea difensiva in uscite basse ed alte, cercare di giocare con i piedi e trasmettere tranquillità. Penso di esserci.

Commenta per primo!

“Da quando sono entrato in squadra mi è stato chiesto di aiutare linea difensiva in uscite basse ed alte, cercare di giocare con i piedi e trasmettere tranquillità. Penso di esserci riuscito, ma con grande umiltà sto continuando a lavorare. Per me è un punto di partenza, so che se voglio mantenere il posto devo continuare a lavorare per confermare di essere il Benussi visto nellultimo mese”. Lo ha detto a “RosaeNero” il portiere del Palermo Francesco Benussi, che ha parlato anche della difficoltà delle uscite sulle palle alte. “E il problema di tutti, sia dei portieri di livello che di quelli delle categorie inferiori. Le variabili sono molte, la posizione degli attaccanti che spesso attaccano il primo palo, la qualità dei giocatori frequentemente è alta e con i palloni di nuova generazione non ci sono traversoni di facile lettura. Per un portiere è molto difficile dare una mano ai propri compagni, ma con il lavoro assieme alla linea difensiva si possono migliorare queste situazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy