Bearzot: “Questa Italia come la mia? Assurdo…”

Bearzot: “Questa Italia come la mia? Assurdo…”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il ct della Nazionale campione del mondo nel 1982, Enzo Bearzot, risponde così a coloro i quali hanno paragonato il cammino dellItalia di Lippi con.

Commenta per primo!

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il ct della Nazionale campione del mondo nel 1982, Enzo Bearzot, risponde così a coloro i quali hanno paragonato il cammino dellItalia di Lippi con quello della squadra che, dopo i primi stenti, stupì il mondo: “Non capisco che cosa c’entri la situazione di oggi con quella di allora. E’ diversa, è assurdo fare paragoni per tanti motivi – ha dichiarato – Il valore degli avversari, in primo luogo. Noi avevamo fatto 0-0 all’esordio con la Polonia, che aveva Boniek ed era una signora squadra. Il Perù non era niente male e il Camerun con noi è riuscito a pareggiare per caso. Non scherziamo per favore, il passato è molto diverso dal presente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy