Barone: “Che ricordi di Palermo! Gasp uomo giusto”

Barone: “Che ricordi di Palermo! Gasp uomo giusto”

In occasione di Palermo-Chievo, il doppio ex Simone Barone è stato intervistato da “Radio Radio Palermo” e ha ripercorso gli anni in gialloblù (dal 2000 al 2002) e in rosanero (dal 2004.

Commenta per primo!

In occasione di Palermo-Chievo, il doppio ex Simone Barone è stato intervistato da “Radio Radio Palermo” e ha ripercorso gli anni in gialloblù (dal 2000 al 2002) e in rosanero (dal 2004 al 2006). “Di Palermo ho un ricordo bellissimo. Abbiamo disputato due stagioni grandiose e porto nel cuore sia la squadra che la città. Se sono più legato a Palermo o Chievo? Sono stati due momenti molto importanti per la mia carriera. Il Chievo ha investito su di me quando non ero nessuno, mentre in Sicilia ho raggiunto alti livelli professionali. Scegliere è molto difficile”. E sulla sfida di domani, Barone ha evidenziato pregi e difetti delle due squadre in campo. “Domenica al Barbera sarà una sfida molto particolare. Il Chievo è più abituato a lottare per la salvezza, mentre i giocatori del Palermo devono trovare la forza per proiettarsi in questa nuova realtà. Credo che ce la faranno perché hanno un allenatore, Gasperini, che da questo punto di vista è molto preparato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy