BAe#268;INOVIe#262;: “Vi spiego perché diverso da Liverani”

BAe#268;INOVIe#262;: “Vi spiego perché diverso da Liverani”

“Io diverso da Liverani? E’ la domanda che mi viene fatta più spesso. Liverani per me non è un concorrente ma un grande compagno di squadra, con alle spalle una carriera brillante.

Commenta per primo!

“Io diverso da Liverani? E’ la domanda che mi viene fatta più spesso. Liverani per me non è un concorrente ma un grande compagno di squadra, con alle spalle una carriera brillante e piena di soddisfazioni che ogni calciatore vorrebbe realizza­re. Ha ragione Rossi, le nostre ca­ratteristiche sono diverse, uguale è solo il fine: vincere col Palermo. Poi Liverani ha un lancio millime­trico che io devo ancora acquisi­re. Ho solo 21 anni, sto cercando di imparare da lui”. Lo ha detto Armin Bae#269;inovie#269; intervistato dal Corriere dello Sport. “Litaliano? Nei primi giorni l’interprete è stato fondamentale – ha continuato lo sloveno -, ma oggi credo di avere imparato le parole e le frasi che l’allenatore usa. E’ vero però che Antonio (il traduttore, ndc.) è ancora fondamentale quando Rossi mi deve redarguire o correggere durante gli interval­li delle partite. E poi mi è utile in casi del genere. Sennò questa in­tervista non l’avremmo potuta fa­re…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy