ATZORI: “Mio pensiero su Viola, ecco dove rende”

ATZORI: “Mio pensiero su Viola, ecco dove rende”

“Viola patisce la stagione balorda del Palermo, c’è meno voglia di fare debuttare un ragazzo classe ’89 che non ha mai giocato in Serie A, si bada più al sodo. Con me Viola è.

Commenta per primo!

“Viola patisce la stagione balorda del Palermo, c’è meno voglia di fare debuttare un ragazzo classe ’89 che non ha mai giocato in Serie A, si bada più al sodo. Con me Viola è stato il miglior giovane della Serie B, può giocare in Serie A. Io a gennaio avrei scelto di tornare a giocare, anche in B, perché con tanti allenatori cambiati nessuno gli ha mai dato fiducia, si vede che il Palermo quest’anno non ha bisogno di lui”. Così Gianluca Atzori si è espresso ai microfoni di Mediagol.it sul centrocampista Nicolas Viola. Il tecnico si è poi concentrato sulla posizione ideale per far rendere il giocatore: “Un giovane ha bisogno di sbagliare, ma il Palermo non può più sbagliare e quindi forse era meglio cambiare aria. Viola può giocare con un centrocampo con due mediani, lui sarebbe quello di qualità. Non è sicuramente una mezzala, anche se nasce trequartista da giovane, io lo facevo giocare da play davanti alla difesa in un centrocampo a tre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy