Ass.SportNapoli”S.Paolo in A,Champions-Barbera..”

Ass.SportNapoli”S.Paolo in A,Champions-Barbera..”

Lassessore allo sport del Comune di Napoli Pina Tommasielli, intervistata da “Radio CrC”, ha fatto il punto sulla situazione dellagibilità dello stadio “San Paolo”: il Napoli deve presentare.

Commenta per primo!

Lassessore allo sport del Comune di Napoli Pina Tommasielli, intervistata da “Radio CrC”, ha fatto il punto sulla situazione dellagibilità dello stadio “San Paolo”: il Napoli deve presentare alla Federcalcio un documento che certifichi lagibilità dellimpianto rilasciato dal Comune per poter disputare le partite di campionato della prossima stagione di Serie A al “San Paolo”, e rimane anche la grana “Champions”: si attende lok della Uefa per lagibilità dello stadio napoletano, altrimenti il club di Aurelio De Laurentiis ripiegherebbe sul “Renzo Barbera” di Palermo per disputare le partite del torneo continentale. “L’agibilità per l’iscrizione al campionato, lo Stadio San Paolo ce l’ha perché è in possesso di un certificato valido fino al 30 giugno. Il Comune di Napoli – ha spiegato lassessore Tommasielli, come riporta “TuttoNapoli.net” – già da tempo ha fatto un intervento organico sulle tre agibilità e sta andando avanti su questo tema per assicurare la prosecuzione dell’agibilità con dei dati e delle prove tecniche di maggiore consistenza. Il calcio Napoli avendo questo certificato valido fino al 30 giugno, ha la possibilità di accedere all’iscrizione al campionato. Il certificato che oggi abbiamo, ci copre fino al 30 giugno e siccome l’iscrizione si farà domani, questo è idoneo. Poi, l’Amministrazione si è premurata di avere l’agibilità anche dopo il 30 giugno ed ha messo già in modo tutto quello che serve affinchè ciò avvenga. Siamo alla fine di questo lavoro e siamo certi che sin dal 1 luglio si avrà l’agibilità. Il campionato al San Paolo si giocherà, non c’è nessun problema. È per le partite di Champions che stiamo lavorando – ha concluso lassessore -, per scongiurare l’ipotesi Palermo dobbiamo avere l’ok da parte della Uefa che arriverà in questi giorni. Stiamo procedendo anche al miglioramento dell’impianto di illuminazione del San Paolo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy