ARONICA: “Noi non siamo da Serie B, ma Genoa…”

ARONICA: “Noi non siamo da Serie B, ma Genoa…”

“Ci siamo arruspigghiati. C’è stata una svolta finalmente positiva, Sannino è un grande motivatore. Il Palermo non merita di retrocedere. Non lo merita la squadra, ma soprattutto la.

Commenta per primo!

“Ci siamo arruspigghiati. C’è stata una svolta finalmente positiva, Sannino è un grande motivatore. Il Palermo non merita di retrocedere. Non lo merita la squadra, ma soprattutto la città e la tifoseria. Con queste due partite vinte abbiamo ottenuto la possibilità di lottare ancora, speriamo fino alla fine. Coi precedenti allenatori sono mancati i risultati, anche se a volte il gioco era stato convincente, solitamente si cambia allenatore per questo, perché servono i punti. Palermo è una piazza particolare sotto questo punto di vista, il presidente è una persona esigente, ma quando c’è un cambio bisogna distribuire le colpe a tutte le componenti”. Lo ha detto Salvatore Aronica interventuo alla manifestazione “Non fare autogol” e intervistato da Rai Sport. “Il Genoa è una squadra attrezzata – ha detto il difensore -, composta da ottimi calciatori. Ha una posizione non consona all’organico di cui dispone, occupa le ultime posizioni ma è una buona squadra. Non mollerà, e non lo farà nessuna squadra di quelle che lottano per non retrocedere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy