Argento: “Primavera, soddisfatto del mio lavoro”

Argento: “Primavera, soddisfatto del mio lavoro”

L’ex responsabile del settore giovanile del Palermo, Rosario Argento, attraverso le colonne del Corriere dello Sport ha parlato dei risultati raggiunti con la Primavera rosanero. Nel 2009 la.

Commenta per primo!

L’ex responsabile del settore giovanile del Palermo, Rosario Argento, attraverso le colonne del Corriere dello Sport ha parlato dei risultati raggiunti con la Primavera rosanero. Nel 2009 la formazione ha vinto lo scudetto per la prima volta nella storia. “Un periodo ricco: Misuraca, tesserato dal Parma, è in A nel Nova Gorica; Adamo in C a Foligno; Romeo alla Juve Stabia; Mazzotta a Crotone; Davì a Benevento. Primi nomi che mi vengono in mente – ha detto Argento -. Tutti palermitani. Mazzotta, acquistato per 5 mila euro, fu venduto per 700 mila; Misuraca costò meno di ottomila, anche lui ha portato plusvalenze. Ho messo passione e cultura aziendale. Sono soddisfatto. Oggi sono osservatore per la Sampdoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy