ANe#272;ELKOVIe#262;:”Ecco chi porterei con me da Maribor”

ANe#272;ELKOVIe#262;:”Ecco chi porterei con me da Maribor”

Il Maribor è una fucina di talenti. Grazie al doppio colpo estivo del Palermo con Ilie#269;ie#269; e Bae#269;inovie#269;, le attenzioni dei media ma soprattutto degli operatori di mercato sono.

Commenta per primo!

Il Maribor è una fucina di talenti. Grazie al doppio colpo estivo del Palermo con Ilie#269;ie#269; e Bae#269;inovie#269;, le attenzioni dei media ma soprattutto degli operatori di mercato sono cresciute in maniera esponenziale. Le richieste di accrediti per seguire le gare casalinghe della formazione viola allenata da Darko Milanic sono triplicate e il telefono di Zlatko Zahovie#269;, direttore sportivo del Maribor, impazza. Tutti hanno messo gli occhi sui gioielli sloveni, ma il Palermo in questo momento è senza dubbio il club che vanta il miglior rapporto con la società della seconda città di Slovenia. L’ultimo colpo dei rosa risponde al nome di Siniša Ane#273;elkovie#269; e proprio il neo difensore rosanero, intervistato da Mediagol.it, si sbilancia facendo un nome di un compagno che porterebbe con sé in Italia. “Se c’è qualcuno che ritengo già pronto per il calcio italiano e che magari porterei a Palermo? E’ sempre difficile fare un nome, ma se proprio devo dico Aleš Mertelj”, dice Ane#273;elkovie#269;. Mertelj nato a Kranj il 22 marzo 1987 è un centrocampista di origine slave arrivato a Maribor nel 2009 dopo una stagione in un altro club sloveno, il Koper, in cui ha collezionato 35 presenze e tre reti. Mediagol.it vi propone di seguito anche il video dell’unica rete realizzata con la maglia viola del Maribor, rifilata al Nafta:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy