AMAURI”Squadra voleva stessi zitto ma no giusto”

AMAURI”Squadra voleva stessi zitto ma no giusto”

“È stata una bella partita, nei primi 5 minuti avremmo potuto segnare. Il gol con la mano? Avevo i crampi e non riuscivo ad alzarmi, tra laltro ero sommerso dai miei compagni che mi.

Commenta per primo!

“È stata una bella partita, nei primi 5 minuti avremmo potuto segnare. Il gol con la mano? Avevo i crampi e non riuscivo ad alzarmi, tra laltro ero sommerso dai miei compagni che mi dicevano di stare zitto, ma non sarebbe stato giusto. Quando l’arbitro me lo ha chiesto ho ammesso di aver toccato il pallone con la mano, sono stato ammonito ma è giusto così. Il Lecce ha vinto? Va bene così, andiamo avanti fino alla fine”. Queste le parole di Amauri a fine partita ai microfoni di Mediaset Premium.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy