AMAURI a Mediagol: “Chievo-Palermo, che ricordi”

AMAURI a Mediagol: “Chievo-Palermo, che ricordi”

Intervistato in esclusiva dalla redazione di “Mediagol.it”, l’indimenticato bomber del Palermo Carvalho de Oliveira Amauri, ha parlato della sfida in programma domenica pomeriggio al.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dalla redazione di “Mediagol.it”, l’indimenticato bomber del Palermo Carvalho de Oliveira Amauri, ha parlato della sfida in programma domenica pomeriggio al “Bentegodi” contro il suo ex Chievo, ricordando anche i suoi trascorsi nelle due società. “Intanto ci tengo a dire che sono due squadre che mi hanno fatto crescere tantissimo – ha premesso il brasiliano – il Chievo è una società che quando era in Serie B ha creduto in me, ha puntato su di me, ha visto le mie qualità e ha capito che potevo andare bene per la Serie A. Sono stati tre anni bellissimi, il primo e il secondo giustamente un po’ particolari mentre nel terzo anno sono riuscito a dimostrare tutto il mio valore e abbiamo fatto annata grandissima centrando anche la qualificazione in Champions. Per me è stata una vetrina importante. Poi – ha proseguito Amauri a Mediagol.it – sono andato al Palermo, la squadra che mi ha consacrato fino a qualche mese fa. La partita di domenica per me è ricca di significati. Si trovano di fronte due squadre che attraversano un buon momento di salute, mi auguro che sia una bella sfida”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy