Allegri: “Restiamo umili e pensiamo a salvarci”

Allegri: “Restiamo umili e pensiamo a salvarci”

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Cagliari Massimiliano Allegri preferisce mantenere un profilo basso, dopo gli ottimi risultati conquistati nelle ultime giornate di campionato. “Non.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Cagliari Massimiliano Allegri preferisce mantenere un profilo basso, dopo gli ottimi risultati conquistati nelle ultime giornate di campionato. “Non illudiamoci. La classifica è cortissima. I risultati sono figli di tante cose. Basta vedere le nostre prime cinque partite. Siamo in media salvezza, ma ci sono stati alti e bassi. Non dobbiamo perdere di vista il nostro obbiettivo: la salvezza – ha spiegato l’allenatore rossoblù – Canini rientrato in gruppo? Naturalmente mi fa piacere e sono contento. Matri? Non sono deluso, anzi, lo capisco bene. Non è facile entrare ogni volta per 10-15 minuti. Hai voglia di spaccare il mondo, metterti in evidenza, e smani per far gol – ha aggiunto Allegri – I miei ragazzi non devono dimostrare niente a nessuno. Soltanto rimanere sereni quando sono chiamati in causa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy