Allegri: “Non temo esonero, tutto il Milan con me”

Allegri: “Non temo esonero, tutto il Milan con me”

Massimiliano Allegri, allenatore del Milan, chiarisce la sua posizione nel momento più difficile dal suo arrivo in rossonero. “Parlo con Galliani tutti i giorni, sotto questo aspetto mi fa.

Commenta per primo!

Massimiliano Allegri, allenatore del Milan, chiarisce la sua posizione nel momento più difficile dal suo arrivo in rossonero. “Parlo con Galliani tutti i giorni, sotto questo aspetto mi fa molto piacere che abbia mostrato fiducia in me. Spero domani di riuscire a regalare una vittoria ai tifosi, una vittoria che i ragazzi meritano. Timore per l’esonero? Non l’ho mai temuto. Non è l’ultima spiaggia perché io vado sugli scogli, seconda cosa non è nel mio carattere sperare in un licenziamento. Io sono molto lucido nell’analizzare le cose e oltretutto la squadra mi segue; se così non fosse, sarei io ad andare il primo in società a dirlo. Il Milan per me ha fatto tanto, mi ha preso dal Cagliari e in due anni mi sono tolto belle soddisfazioni. Berlusconi? Il presidente non è mai stato lontano e sa che da questo momento di difficoltà bisogna uscire”. Dopo la gara di domani contro il Genoa, il Milan sarà protagonista dellanticipo del turno infrasettimanale sul terreno di gioco del Renzo Barbera di Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy