ALLEGRI: “NIENTE DA RIMPROVERARE AI MIEI”

ALLEGRI: “NIENTE DA RIMPROVERARE AI MIEI”

Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri è stato intervistato da Rai Sport al termine della sconfitta per 2-1 della sua squadra contro il Palermo, che sancisce l’eliminazione dei rossoneri.

Commenta per primo!

Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri è stato intervistato da Rai Sport al termine della sconfitta per 2-1 della sua squadra contro il Palermo, che sancisce l’eliminazione dei rossoneri dalla Coppa Italia. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it: “Purtroppo Ibrahimovic era uscito malconcio sabato e ho preferito non rischiarlo all’inizio, così come Boateng. Fino al gol su angolo abbiamo rischiato poco e niente e abbiamo avuto subito una buona occasione con Robinho e poi una con Seedorf. Volevamo mantenere la partita in equilibrio per poi cercare di sbloccarla, poi c’è stato il doppio palo di Ibrahimovic, ma io non ho niente da rimproverare ai miei giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy