AgArdemagni-Mediagol:”Palermo?Mercato lungo..”

AgArdemagni-Mediagol:”Palermo?Mercato lungo..”

Stefano Lombardi, agente di Matteo Ardemagni, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it parla della situazione del proprio assistito. Lattaccante è lobiettivo numero uno del Palermo..

Commenta per primo!

Stefano Lombardi, agente di Matteo Ardemagni, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it parla della situazione del proprio assistito. Lattaccante è lobiettivo numero uno del Palermo. “Rosanero su Ardemagni? Beh, vediamo… il mercato è lungo (sorride, ndr) e quindi vediamo come si evolverà la situazione. Ci sono alcune squadre interessate a Matteo, una di queste è della Premier League inglese”. Il riferimento del procuratore dellex Modena potrebbe riguardare lo Stoke City, che alcune settimane fa avrebbe cercato il contatto con lentourage del giocatore. “LAtalanta – ha voluto precisare Lombardi – deciderà il futuro del ragazzo, visto che detiene il suo cartellino; Palermo è certamente una grande piazza, io e il giocatore stiamo valutando tutte le opportunità”. Lopzione Palermo sembra quella più accreditata per il futuro di Ardemagni, anche il tecnico Gennaro Gattuso si è mosso per convincere il ragazzo, particolare che già Mediagol.it ha anticipato la scorsa settimana. “La telefonata col mister? Si, confermo. Cè stato un contatto telefonico tra il mio assistito e Gattuso, confermo tutto. Loro – ha detto Lombardi – sono stati compagni al Milan, si conoscono sin dai tempi della tournée in America fatta ai tempi di mister Ancelotti. Spesso Matteo con la Primavera rossonera andava in prima squadra e Gattuso era sempre uno dei più disponibili con lui, gli dava molti consigli”. Professionista molto serio, Ardemagni ha già cominciato ad allenarsi in vista del prossimo anno. “Il ragazzo – ha rivelato il suo agente a Mediagol.it – è rientrato un paio di giorni prima dalle vacanze per iniziare ad allenarsi per cominciare la stagione nel migliore dei modi, tiene molto alla propria forma fisica e vuole essere pronto per il ritiro estivo”. Raduno che potrebbe essere quello austriaco del Palermo, entro una decina di giorni potrebbe chiudersi la trattativa in un senso o in un altro. “Quando si sblocca tutto? Non so, vediamo nelle prossime settimane. Prima dellinizio del ritiro? Speriamo di sì, io mi auguro – ha concluso Lombardi – che Ardemagni possa andare da subito in ritiro con la nuova squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy