Ag.Viola:”Battuti Corvino e Genoa.Non vede lora”

Ag.Viola:”Battuti Corvino e Genoa.Non vede lora”

Il Palermo non era la sola squadra ad aver messo gli occhi su Nicolas Viola, promettente centrocampista della Reggina che da giugno sarà un giocatore del Palermo. Lo ha raccontato in esclusiva.

Commenta per primo!

Il Palermo non era la sola squadra ad aver messo gli occhi su Nicolas Viola, promettente centrocampista della Reggina che da giugno sarà un giocatore del Palermo. Lo ha raccontato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it il procuratore del calciatore, Mario Dattola, che ha parlato anche del tipo di accordo siglato dai rosanero col giovane calabrese. “E un contratto di 4 anni e mezzo con il Palermo – ha detto Dattola a Mediagol.it -. Questi primi 6 mesi con la Reggina e poi 4 anni in Sicilia. E un contratto di compartecipazione sulla logica dei nuovi accordi, con una base più un variabile a obiettivi e una serie di bonus. Il ragazzo è molto contento perché si tratta di Palermo. E un giocatore che è stato accostato a diversi come club come Genoa e Fiorentina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy