Ag.Viola a Mediagol:”Ve lo presento,lui come Pirlo”

Ag.Viola a Mediagol:”Ve lo presento,lui come Pirlo”

Il Palermo di Zamparini continua a lavorare con largo anticipo per il futuro attingendo dalla Serie B. Dopo laffare Gonzalez dellanno scorso i rosanero hanno praticamente chiuso con la Reggina.

Commenta per primo!

Il Palermo di Zamparini continua a lavorare con largo anticipo per il futuro attingendo dalla Serie B. Dopo laffare Gonzalez dellanno scorso i rosanero hanno praticamente chiuso con la Reggina lacquisto di Nicolas Viola, centrocampista dai piedi buoni autore di 3 reti in stagione. Mediagol.it ha intervistato lagente del giocatore, Mario Dattola, che ha voluto descrivere le caratteristiche del suo assistito al pubblico rosanero. “Viola è un centrocampista mancino naturale – ha detto lagente in esclusiva a Mediagol.it -, nasce come seconda punta, poi sia la crescita fisica che la personalità hanno spinto la Reggina ad arretrarlo un po. E quello che è successo a giocatori come Pirlo e DAgostino che partivano dietro le punte e poi con il tempo sono stati arretrati di posizione. Ha giocato indifferentemente sia da centrale davanti la difesa che interno di centrocampo in una mediana a 3. Possiede grande velocità di pensiero e rapidi cambi di gioco, un buon tiro in porta ed è capace di precisi lanci lunghi. Diciamo che può ricoprire entrambi i ruoli”. Il procuratore del talento amaranto ha poi proseguito indicando le preferenze tattiche del giovane, paragonandolo a una vecchia conoscenza del popolo rosanero. “Lui si trova molto bene a giocare come playmaker basso davanti la difesa – ha spiegato a Mediagol.it Dattola – come il Liverani di un tempo. A lui piace questa collocazione, ma avendo caratteristiche offensive lallenatore tende a volte a farlo giocare davanti. Ma se lui deve scegliere preferisce giocare davanti la difesa. Lanno scorso ha fatto 5 gol, 2-3 con conclusioni da distanza. Questanno ha segnato solo 3 volte ma ha giocato con meno continuità. E un giocatore che ha nelle gambe i 5-6 gol speriamo che continui così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy