Ag.Nappello: “Ecco le sue caratteristiche tecniche”

Ag.Nappello: “Ecco le sue caratteristiche tecniche”

Ai microfoni di “Mediagol.it”, l’agente di Umberto Nappello, giovane attaccante da oggi in prova in Austria con il Palermo, ha poi parlato delle caratteristiche tecniche del ragazzo..

Commenta per primo!

Ai microfoni di “Mediagol.it”, l’agente di Umberto Nappello, giovane attaccante da oggi in prova in Austria con il Palermo, ha poi parlato delle caratteristiche tecniche del ragazzo. “E’ un giocatore che si è affacciato da poco al mondo del calcio professionistico ma che indubbiamente ha delle qualità importanti. Fino a questo momento è stato sempre impiegato da mezza punta o da seconda punta, ha una visione di gioco importante e calcia bene sia di destro che di sinistro. Quando gioca è in grado di fare male però ovviamente, essendo un ragazzo del ‘91’, ha ancora grandi margini di miglioramento – ha spiegato il procuratore del giovane Nappello – Oggi è stato paragonato a Cassano e Miccoli? Diciamo che il ragazzo ha delle qualità importanti ma deve ancora dimostrare tanto ed ebbene lasciarlo tranquillo e con i piedi saldi per terra, quindi qualsiasi paragone con ogni nome in questo momento ritengo sia fuori luogo anche se poi, con le dovute proporzioni e facendo riferimento esclusivamente alle caratteristiche tecniche, direi che questi paragoni potrebbero anche starci”. L’agente di Nappello ha poi commentato le dichiarazioni di Galligani, ex direttore generale del Potenza, che ha definito oggi il ragazzo ancora non pronto per il grande calcio. “Queste sono le parole di chi forse avrebbe dovuto far giocare un po’ di più il ragazzo anche se poi preferisco non entrare nel merito di questi discorsi perché sarei di parte – ha aggiunto il procuratore del calciatore in prova con il Palermo – sicuramente le qualità di questo ragazzo le conoscevano bene ma delle volte piuttosto di dare spazio ai giovani si preferisce magari puntare sugli esperti e poi probabilmente se ne pagano le conseguenze, visto che sono tantissime le società che poi hanno problemi economici e non possono iscriversi al campionato. Se ho sentito il ragazzo dopo questo primo giorno di allenamenti? Non ho ancora parlato con il ragazzo. L’ho sentito l’ultima volta ieri, quando è arrivato in Austria mi ha chiamato per dirmi che era tutto a posto – ha concluso l’agente – posso dirvi che è un ragazzo che per la sua età è molto maturo e che dal punto di vista umano è eccezionale”. Mediagol.it vi propone inoltre un video realizzato questo pomeriggio in Austria che immortala il giovane Nappello in allenamento con la comitiva rosanero:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy