Ag.El Kaddouri: “Corioni gioca, ma lui no Zidane!”

Ag.El Kaddouri: “Corioni gioca, ma lui no Zidane!”

“A chi paragono il mio assistito? Io lo paragono ad Omar El Kaddouri (ride, ndr)”. Così, intervistato in esclusiva da Mediagol.it, lagente del giovane giocatore belga di origini marocchine El.

Commenta per primo!

“A chi paragono il mio assistito? Io lo paragono ad Omar El Kaddouri (ride, ndr)”. Così, intervistato in esclusiva da Mediagol.it, lagente del giovane giocatore belga di origini marocchine El Kaddouri, attualmente in forza al Brescia, si è soffermato sulle qualità del suo assistito, seguito nei mesi scorsi dallex ds del Palermo Sean Sogliano e recentemente tornato in auge in orbita rosanero perché “consigliato” a Zamparini da Rino Foschi. “I paragoni sono chiacchiere. Non ho mai conosciuto due giocatori identici. Se voi mi potete dire che già avete incontrato due giocatori identici tanto di cappello, ma a me non è mai capitato. Ognuno ha le sue caratteristiche, poi il presidente Corioni fa il suo lavoro e lo paragona una volta ad uno, una volta ad un altro. Io non mi permetterei di scomodare alcun tipo di paragone a riguardo. Non è né Zidane, né Platini, ma semplicemente un giocatore che ha delle qualità tecniche importanti, ma dobbiamo essere tutti consapevoli, sia il Brescia, sia la prossima società dove andrà, di non ‘bruciarlo’ e rimanere sereni. So che soprattutto in Italia andare a fare un raffronto con i campioni del passato è una moda”. Lagente del giocatore ha poi raccontato un aneddoto di qualche stagione fa riguardo ad un suo assistito. “Alcuni anni fa portai in Italia un attaccante, di cui non rivelerò volutamente il nome, che si paragonò a Van Basten, anche se il ragazzo era ‘anni luce’ lontano dallolandese. E’ stata una frase scomoda da sopportare per lui, perché arrivato in società con questa etichetta anche i suoi compagni l’hanno presa a ridere. Per questo io dico che dobbiamo stare molto attenti a fare dei paragoni di questo tipo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy