Ag.Calaiò:”Ha detto no a Lo Monaco a CT,ma rosa..”

Ag.Calaiò:”Ha detto no a Lo Monaco a CT,ma rosa..”

Lagente Umberto Calaiò, che cura gli interessi del fratello Emanuele, attaccante del Siena, ha parlato del futuro del suo assistito e della possibilità di un approdo a Palermo, sua.

Commenta per primo!

Lagente Umberto Calaiò, che cura gli interessi del fratello Emanuele, attaccante del Siena, ha parlato del futuro del suo assistito e della possibilità di un approdo a Palermo, sua città natale. “Se è stato vicino al Palermo? Sì, cè stato nell’anno che poi è passato al Napoli, quando era al Pescara – ha detto a Tuttopalermo.net – Ma noi già avevamo un accordo con i partenopei. Emanuele potrebbe essere in questa stagione al Palermo, dove manca un attaccante che sappia manovrare con la squadra e che sappia farsi trovare pronto anche in area di rigore. Oggi poi mi sembra che abbia raggiunto una maturità importante, che serve per poter giocare a Palermo, penso che sia pronto. Potrebbe trasferirsi in rosa a gennaio? Lo Monaco aveva cercato Emanuele quando era al Catania, ma per un palermitano difficilmente la cosa può andare bene, anche perché avrebbe potuto precludere un suo eventuale approdo in maglia rosanero. Per gennaio al Palermo? Mai dire mai ovviamente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy