Ag.Bacinovic:”Non gli piace essere quarta scelta”

Ag.Bacinovic:”Non gli piace essere quarta scelta”

Il procuratore sloveno Amir Ruznic, che cura gli interessi tra gli altri di Armin Bacinovic, è stato intervistato da “Calciomercato.it” e ha parlato della situazione del suo assistito, che in.

Commenta per primo!

Il procuratore sloveno Amir Ruznic, che cura gli interessi tra gli altri di Armin Bacinovic, è stato intervistato da “Calciomercato.it” e ha parlato della situazione del suo assistito, che in questo avvio di stagione ha trovato poco spazio dopo un anno vissuto da protagonista. “Quello lanciato domenica è stato un chiaro segnale del fatto che il ragazzo al momento, non rientra nei piani tecnici del nuovo allenatore e della società. Personalmente rivolgo i miei complimenti al mister e alla squadra per lottimo risultato ottenuto contro lInter ma, lontano dalla voglia di innescare qualsiasi tipo di polemica, non nascondo il rammarico mio e del ragazzo per lesclusione maturata, alla prima vera apparizione in campionato. Dopo una stagione da protagonista, adesso Bacinovic a conti fatti è divenuto il quarto centrocampista del Palermo e questa situazione non fa piacere al ragazzo che vorrebbe trovare il suo spazio. Siamo comunque ancora alle prime apparizioni stagionali, vedremo con il tempo come si metteranno le cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy