Tavecchio: “Mourinho CT della Nazionale? È inarrivabile”. E sulla moviola in campo…

Tavecchio: “Mourinho CT della Nazionale? È inarrivabile”. E sulla moviola in campo…

Le parole del numero uno della Figc.

Commenta per primo!

Nazionale e moviola in campo. Questi i due temi affrontati questa mattina da Carlo Tavecchio.

Il presidente del Figc è stato intercettato dai media a Nyon, dove pochi minuti sono stati effettuati i sorteggi relativi alle semifinali di Champions League (QUI GLI ACCOPPIAMENTI). “Poteva esserci la Juve, peccato…”, le sue prime parole. “Chi sarà il prossimo c.t. della Nazionale? Non voglio dare anticipazioni su questo argomento, è tutto da vedere. Non abbiamo ancora deciso e al momento non c’è nulla – ha dichiarato Tavecchio -, stiamo monitorando alcune situazioni. Mourinho libero? Certi compensi sono inarrivabili per noi. In ogni caso penso che decideremo entro l’inizio dell’Europeo”.

Moviola – Non è una novità: la Figc intende avviare la sperimentazione della tecnologia in campo. “Siamo stati antesignani – ha spiegato Tavecchio -. Ho fatto tutte le pressioni politiche che competono ad una federazione come la nostra. Gli arbitri non l’hanno presa bene? Credo sia ineludibile il processo di rinnovamento: in ogni caso si tratta di una sperimentazione con al massimo 3 partite a domenica. Non vedo dove sia il problema a recuperare 6 arbitri; ricordo che anche con la Goal Line Technology abbiamo mantenuto gli arbitri di porta. La Federazione ha fatto il massimo per il mondo arbitrale. Il 21 abbiamo convocato Serie A, Serie B, arbitri e ne discuteremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy