Palermo: non solo Balogh, anche Roland Sallai infortunato. Entrambi saltano impegni con la Nazionale

I due attaccanti ungheresi con problemi fisici saltano gli impegni con la Nazionale Ungherese Under-21: ecco i dettagli.

Commenta per primo!

Giovedì 1 settembre avrebbero dovuto entrambi scendere in campo all’Alcufer Stadion di Gyor per disputare il match tra l’Ungheria Under-21 e i pari categoria del Liechtenstein, valido per le qualificazioni ai prossimi Europei Under-21.

Tuttavia, né Norbert Balogh né Roland Sallai risponderanno alla convocazione della selezione giovanile magiara. Per il primo nessuna sorpresa: in occasione della partita contro l’Inter ha rimediato un “trauma contusivo all’orecchio destro con ferita al padiglione auricolare e distacco parziale della fibrocartilagine” (qui il comunicato nel dettaglio). Relativamente a Roland Sallai, invece, ci si attendeva che il classe ’97 alla fine si sarebbe aggregato al gruppo del commissario tecnico Robert Kilin. Tuttavia, tramite una nota diramata nella serata di ieri, la Federcalcio Magiara ha comunicato la contemporanea assenza dei due calciatori del Palermo.

“A causa di problemi fisici, né Norbert Balogh, né Roland Sallai potranno rispondere alla convocazione della Nazionale in vista del match del primo settembre contro il Liechtenstein, valido per le qualificazioni agli Europei Under-21”, si legge nella nota pubblicata. Nessun riferimento, dunque, a quale sia l’infortunio occorso a Roland Sallai.

Di seguito, invece, il bollettino medico ufficiale reso noto dal Palermo Calcio riguardante le condizioni di Norbert Balogh. “Durante il match di ieri contro l’Inter, Norbert Balogh ha rimediato un trauma contusivo all’orecchio destro con ferita lacero-contusa al padiglione auricolare e distacco parziale (circa 4 cm) della fibrocartilagine dell’orecchio. Il controllo effettuato oggi dal nostro consulente chirurgo Professore Gioé, ha evidenziato che il lembo di orecchio parzialmente staccato è stato ottimamente suturato a Milano dopo la partita. Pertanto non ci sono delle complicanze sul recupero della struttura anatomica. Tra cinque giorni il calciatore ungherese effettuerà un nuovo controllo. Durante questi cinque giorni, Balogh non potrà allenarsi“.

Calciomercato Palermo: Struna al Carpi, prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy