Nazionale: impazza il toto-CT, tre le opzioni post Europeo

Nazionale: impazza il toto-CT, tre le opzioni post Europeo

Un big, un tecnico dalla A e un federale: le tre ipotesi per il dopo-Conte.

Commenta per primo!

È ufficiale: il futuro di Antonio Conte sarà lontano dalla Nazionale. L’ex tecnico della Juventus, dopo gli Europei che si disputeranno in Francia, si accomoderà sulla panchina del Chelsea.

Da alcuni giorni è partito il toto-allenatore. Chi prenderà il posto di Conte? In un primo momento, un nome che spiccava su tutti era quello di Roberto Donadoni. Nella giornata di ieri, Carlo Tavecchio ha negato di aver avuto contatti con lui che – non è da escludere – potrebbe restare sulla panchina del Bologna.

Fabio Capello e le altre opzioni – La federazione lo segue, e l’ipotesi non è tramontata. Capello – scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ – per con­si­de­ra­re l’idea si aspet­ta un’in­ve­sti­tu­ra forte, senza con­di­zio­ni. E a Udine, prima di Ita­lia-Spa­gna, avrà un fac­cia a fac­cia proprio con Ta­vec­chio per darsi ri­spo­ste re­ci­pro­che un po’ più de­fi­ni­ti­ve. Se anche Ca­pel­lo do­ves­se usci­re di scena, le piste di­ven­te­reb­be­ro due ed en­tram­be po­treb­bero pre­ve­de­re la fi­gu­ra di Marcello Lippi come su­per­vi­so­re delle na­zio­na­li: la stra­da ‘fe­de­ra­le’, dun­que Di Bia­gio/Ca­bri­ni op­pu­re gli ex ra­gaz­zi mon­dia­li, Tar­del­li e Can­na­va­ro e la stra­da del cam­pio­na­to, con le can­di­da­tu­re di Ven­tu­ra e Ga­spe­ri­ni. Più dif­fi­ci­le con­vin­ce­re Ra­nie­ri a la­scia­re la Pre­mier League dopo l’ottima annata disputata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy