Nazionale: Conte e l’Italia sempre più lontani. Sei pretendenti per il ct azzurro

Nazionale: Conte e l’Italia sempre più lontani. Sei pretendenti per il ct azzurro

Sempre più probabile un divorzio tra il tecnico Conte e la Nazionale azzurra dopo gli Europei.

Commenta per primo!

Non giungono notizie positive riguardo il futuro del ct, Antonio Conte, sulla panchina dell’Italia. L’ultima assemblea di Lega ha dato un’ulteriore spinta al divorzio tra l’ex allenatore bianconero e la Nazionale dopo gli Europei. Lo stage programmato ad inizio febbraio è saltato e inoltre il tecnico salentino non è nemmeno stato assecondato sulla data della finale della competizione nazionale minore. Ecco perchè le strade di Conte e dell’Italia sembrano già segnate a fine Europeo. Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, per Antonio Conte sono presenti la bellezza di sei offerte, con il Milan di Berlusconi che sarebbe l’estimatore numero uno, seguito da top club stranieri del calibro di Chelsea e Manchester United.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy