Nazionale, Caprari suona la carica: “Ci sono tanti giovani italiani talentuosi, fateci giocare”

Nazionale, Caprari suona la carica: “Ci sono tanti giovani italiani talentuosi, fateci giocare”

Le parole dell’attaccante del Pescara al termine della due giorni di stage di Coverciano.

Commenta per primo!

Termina la due giorni di stage a Coverciano, tanto il lavoro proposto ai giovani convocati dal commissario tecnico Giampiero Ventura.

Soddisfatto del lavoro svolto anche Gianluca Caprari, attaccante del Pescara che ha sottolineato l’importanza dello stage ed ha suonato la carica per il partito dei giovani talenti nostrani: “Sono contento di essere venuto qui e di essermi allenato con Ventura che capisce tanto di calcio. Ventura vuole far giocare bene la Nazionale ci ha fatto vedere le possibili soluzioni in campo. Giovani? Stiamo dimostrando di essere buoni giocatori e tutti speriamo nella convocazione nella Nazionale maggiore. Di questi giorni è rimasto tanto, ci siamo applicati tanto e vedremo risultati nel tempo. Esistono tanti giovani italiani forti, bisogna avere i mister adatti per farci giocare, Oddo è esempio. Stranieri? Forse sono un po’ troppi, ma abbiamo fatte vedere che anche giovani italiani possono fare bene e sono forti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy