Mondiali 2030, pres. Uruguay: “Competizione nata qui, candidati con l’Argentina per ospitarla”

Mondiali 2030, pres. Uruguay: “Competizione nata qui, candidati con l’Argentina per ospitarla”

Le parole del presidente della federazione Uruguay in vista dei Mondiali del 2030.

Commenta per primo!

Sono appena iniziate le qualificazioni al Mondiali di Russia del 2018 che già si pensa subito ad una nuova rassegna, quella del 2030.

Diversi i paesi in lizza per ospitare la competizione internazionale più ambita, Cile,Colombia, Malesia insieme al Vietnam, Australia con la Nuova Zelanda e l’Inghilterra si daranno del filo da torce pur di portare dalla loro la rassegna. Nelle ultime ore arriva una nuova candidatura, quella di Uruguay ed Argentina avanzata dal presidente uruguagio Tabaré Vazquez: “Il nostro è un diritto naturale, non dobbiamo dimenticare che la più importante competizione internazionale è nata proprio nel nostro Paese”.

I due paesi, legati da una rivalità calcistica nota agli addetti ai lavori, dovranno collaborare ed elaborare il miglior piano possibile per convincere la FIFA a puntare sulle due nazioni in vista del mondiale che si terrà tra quattordici anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy