Italia Under-20: vittoria contro la Danimarca, un gol e un palo per Nino La Gumina

Italia Under-20: vittoria contro la Danimarca, un gol e un palo per Nino La Gumina

L’attaccante classe ’96 di proprietà del Palermo esordisce con la Nazionale di Alberigo Evani.

6 commenti

Esordio e subito gol per Antonino La Gumina nella Nazionale Italiana Under-20.

Il selezionatore degli azzurrini, Alberigo Evani, ha deciso di far subentrare il talento palermitano classe ’96 nel corso del secondo tempo del match amichevole contro la Danimarca. A Legnano, tra le mura dello stadio “Giovanni Mari“, la Nazionale di casa ha battuto gli scandinavi per 2-0. A decidere il gol al ventesimo di Morosini, e il rigore trasformato all’86’ da Nino La Gumina. Per il bomber rosanero, subentrato al 46′ a Cappelluzzo, anche un palo colpito su un secondo rigore concesso dal direttore di gara. Prima gioia in azzurro, quindi, per il giovane palermitano: l’auspicio è che sia la prima di una lunga serie.

Aggiornamento post-partita:
La Gumina: “Grande vittoria con l’Italia Under-20, contento per il gol”

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo palumbo - 2 anni fa

    Ma no abbiamo traikovsy il robot Baggio dell’Est,sono soltanto sconcertato e poi si lamenta che è stanco del sistema di questo calcio che marcio fino al midollo sicuro e a questo punto ne fa parte anche lei presidente carissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tonino Dolce - 2 anni fa

    E pensare che Zamparini è fissato con Balogh……spende soldi all’estero e abbiamo i giocatori in casa….mmaaaaaaaaaa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pietro Mantegna - 2 anni fa

    E fortissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Umberto Cordone - 2 anni fa

    il prossimo anno, spero di averlo TITOLARE in serie A lo vedrei benissimo in coppia con Gilardino, in serie B in un tridente con Bentivegna ed Embalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lidia D'angelo - 2 anni fa

      Speriamo in serie A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Peppe Musso - 2 anni fa

    l’anno prossimo,invece di puntare sul djurdjevic di turno,puntiamo su di lui e su tutti i ragazzi promettenti del nostro vivaio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy