Italia Under-20, Pezzella: “Scritta la storia, che rammarico per quell’espulsione…”

Italia Under-20, Pezzella: “Scritta la storia, che rammarico per quell’espulsione…”

Il terzino del Palermo medaglia di bronzo al Mondiale Under-20 con l’Italia di Evani.

Commenta per primo!

In Corea del Sud gli azzurrini hanno scritto pagine di storia. L’Italia di Evani ha raggiunto il miglior risultato in assoluto in un Mondiale Under-20, occupando il gradino più basso del podio.

“La partita contro l’Uruguay è stata positiva e combattuta, giocata contro una delle migliori squadre a livello internazionale – ha spiegato Giuseppe Pezzella, terzino del Palermo, attraverso i microfoni del sito ufficiale del club di viale del Fante -. Siamo contenti di essere arrivati al terzo posto e di aver scritto la storia. Il Mondiale è stato positivo per me e anche per l’Italia. Abbiamo scritto la storia concludendo al terzo posto. Io sono molto soddisfatto, ho giocato quasi tutte le partite. Ringrazio il mister per la fiducia e i miei compagni per questo percorso straordinario. La partita che ricordo con piacere è stata quella contro la Francia. Porto nel cuore anche il rigore decisivo calciato da Panico contro l’Uruguay. Emozioni speciali. L’espulsione dubbia che ho rimediato ai quarti, invece, è il rammarico più grande. Sia perché non sono riuscito a concludere la partita, sia perché sono stato costretto a saltare la semifinale. Ma sono contento di quello che abbiamo fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy