Italia Under-20, Pezzella: “Scritta la storia, che rammarico per quell’espulsione…”

Italia Under-20, Pezzella: “Scritta la storia, che rammarico per quell’espulsione…”

Il terzino del Palermo medaglia di bronzo al Mondiale Under-20 con l’Italia di Evani.

di Mediagol40, @Mediagol

In Corea del Sud gli azzurrini hanno scritto pagine di storia. L’Italia di Evani ha raggiunto il miglior risultato in assoluto in un Mondiale Under-20, occupando il gradino più basso del podio.

“La partita contro l’Uruguay è stata positiva e combattuta, giocata contro una delle migliori squadre a livello internazionale – ha spiegato Giuseppe Pezzella, terzino del Palermo, attraverso i microfoni del sito ufficiale del club di viale del Fante -. Siamo contenti di essere arrivati al terzo posto e di aver scritto la storia. Il Mondiale è stato positivo per me e anche per l’Italia. Abbiamo scritto la storia concludendo al terzo posto. Io sono molto soddisfatto, ho giocato quasi tutte le partite. Ringrazio il mister per la fiducia e i miei compagni per questo percorso straordinario. La partita che ricordo con piacere è stata quella contro la Francia. Porto nel cuore anche il rigore decisivo calciato da Panico contro l’Uruguay. Emozioni speciali. L’espulsione dubbia che ho rimediato ai quarti, invece, è il rammarico più grande. Sia perché non sono riuscito a concludere la partita, sia perché sono stato costretto a saltare la semifinale. Ma sono contento di quello che abbiamo fatto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy