Italia-Svezia, Ballardini vive un derby in famiglia: “Mia moglie non mi parla da venerdì…”

Italia-Svezia, Ballardini vive un derby in famiglia: “Mia moglie non mi parla da venerdì…”

L’ex tecnico del Palermo, Davide Ballardini, sposato con la svedese Anna Rydberg parla a la Repubblica dello spareggio per la qualificazione al Mondiale 2018.

Commenta per primo!

Sfida tra Italia e Svezia che si gioca in famiglia per l’ex tecnico rosanero Davide Ballardini.
Il neo-allenatore del Genoa, difatti, è da parecchi anni sposato con Anna Rydberg, donna conosciuta nel lontano 1998, figlia di Per-Ake, ben noto nel giro della nazionale svedese del ‘58, vice campione del mondo; dalla loro unione sono nati in questi anni Leo, Elia ed Erik Amedeo, che militano nel Ravenna.
Una famiglia, dunque, completamente immersa nel mondo del calcio e che, adesso, non può fare a meno di prendere sul personale lo spareggio per la qualificazione al Mondiale 2018 in Russia.
Con mia moglie non ci parliamo da venerdì. Da giorni mi ripete: ‘hai paura, eh?’ Agli svedesi piace già averci messo in queste condizioni, vederci soffrire. Speriamo si accontentino di questo.” – ha dichiarato Ballardini in un’intervista per la Repubblica, a proposito del risultato del match di andata giocatosi a Solna.
Il tecnico, che conosce bene le due facce della medaglia, ha poi evidenziato le differenze culturali e tecniche tra le due squadre, soprattutto nell’atteggiamento: “Se la Svezia gioca alla pari con Francia, Olanda e Italia è perché è gente seria, quadrata, umile, che nella disciplina e nel gruppo trova la forza per emergere, anche se poi ha anche gente di qualità come Forsberg. Noi al contrario siamo gli artisti, i disordinati, gli sgangherati: ci rimettiamo in riga solo quando siamo sotto pressione. Siamo un popolo strano, che non ha una gran memoria e che volta pagina in fretta: domani è un altro giorno, no? La vergogna non la proviamo neanche per le cose serie, figuriamoci.” – ha detto con spirito critico.
Ma Davide Ballardini non smette di fare il tifo per la sua Italia, ha fiducia negli azzurri e alla qualificazione ci crede: “Abbiamo giocatori molto più forti e nelle situazioni estreme tiriamo fuori il meglio. Al Mondiale ci andiamo.

http://www.mediagol.it/serie-a/ballardini-la-psicologa-e-la-terapia-salvezza-haka-e-pizza-per-un-genoa-modello-all-blacks/

http://www.mediagol.it/genoa/ballardini-il-genoa-ha-tutto-per-salvarsi-rigoni-non-vedo-lora-di-allenarlo-a-palermo-non-potevo-schierarlo/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy