Italia, Pruzzo: “Finalmente una formazione logica, ma io schiererei…Culinic!”

Italia, Pruzzo: “Finalmente una formazione logica, ma io schiererei…Culinic!”

Le parole del dirigente del Como ed ex calciatore della Roma, Roberto Pruzzo, a proposito del match di San Siro tra Italia e Svezia.

Commenta per primo!

Roberto Pruzzo, ex attaccante della Roma e attuale dirigente sportivo del Como, a poche ore dalla sfida contro la Svezia, manifesta la sua fiducia negli azzurri di Giampiero Ventura, che si giocheranno la qualificazione al Mondiale 2018 in Russia.
Io penso che ci sia la possibilità di portarla a casa, anche se non sarà certo una partita facile. La formazione di stasera ha sicuramente più logica di quella di venerdì; Jorginho gioca di più il pallone rispetto a De Rossi. Florenzi può dare sicuramente più di Verratti, anche se è quello che può avere più difficoltà, perché lo sballottano da tutte le parti. ‘Culinic’ è quello che servirebbe di più stasera” – ha detto Pruzzo ai microfoni di Radio Radio Mattino.
È importante, però, non sottovalutare gli svedesi, che nel match di Solna hanno sconfitto gli azzurri con un gol di scarto.
Vincerà chi avrà più sangue freddo, più lucidità e forse anche chi avrà il giocatore che riuscirà a segnare con una giocata individuale. L’idea che non ci sia Ibrahimovic ha fatto dare qualcosa in più alla Svezia.” – ha dichiarato l’ex giocatore della Roma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy