Italia, Conte: “Brutto momento per il calcio italiano. Svezia e Irlanda temibili”

Italia, Conte: “Brutto momento per il calcio italiano. Svezia e Irlanda temibili”

Le dichiarazioni del tecnico dell’Italia, Antonio Conte.

Commenta per primo!

Cominceremo a fari spenti, poi vedremo come procederà il nostro torneo“.

Queste le parole del ct azzurro, Antonio Conte, durante un’intervista rilasciata a ‘Marca’. L’allenatore della nazionale ha parlato della situazione del calcio italiano e ha poi analizzato gli avversari che Buffon e compagni dovranno affrontare nel girone E degli Europei: “Non è un buon momento per il calcio italiano, i campioni preferiscono altri campionati come quello spagnolo e non è pi come qualche anno fa quando le squadre italiane dominavano in Europa. Mi piacerebbe avere a che fare con la costruzione di una squadra di giovani dalle belle speranze, storicamente l’Italia li ha sempre prodotti – ha dichiarato Conte -. Avversarie girone? La Svezia potrà contare su Ibrahimovic che è sempre in grado di fare la differenza, nel corso degli anni si è migliorato ed ha sempre conquistato dei titoli. In difesa sono solidi ed organizzati dal punto di vista tattico. L’Irlanda ha rubato dei punti alla Germania, questo fa capire quanto possano essere pericolosi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy