Futuro Italia, Ventura al capolinea: anche Guidolin tra i candidati alla successione

Futuro Italia, Ventura al capolinea: anche Guidolin tra i candidati alla successione

Già questa sera potrebbe partire la caccia al nuovo ct della Nazionale: la Figc pensa anche all’ex tecnico del Palermo

Commenta per primo!

Una partita da dentro o fuori.

Poco più di sei ore e sarà Italia-Svezia, match valido per la qualificazione ai prossimi Mondiali. Una sfida, quella in programma questa sera fra le mura dello stadio Meazza, che dirà di più anche sul futuro di Gian Piero Ventura: se gli azzurri non staccheranno il pass per la Russia, il coach originario di Genova non sarà più l’allenatore della Nazionale. Secondo alcuni rumors, infatti, nel rinnovo che il tecnico ha firmato fino al 2020, sarebbe implicita la rescissione in caso di esclusione dalla kermesse. Difficile (ma non impossibile) ipotizzare, invece, un possibile esonero di Ventura, qualora l’Italia si qualificasse. Soprattutto per ragioni economiche.

Dunque, già questa sera potrebbe partire la caccia al nuovo allenatore. Il primo tentativo, con ogni probabilità, verrà fatto con Carlo Ancelotti, che però percepisce ancora circa 15 milioni di euro dal Bayern Monaco; una cifra che la Federazione non sarebbe in grado di concedergli. Per Massimiliano Allegri, che resta un’idea, bisognerebbe aspettare il termine della stagione corrente, così come per Roberto Mancini e Antonio Conte. Sullo sfondo, anche l’ipotesi Fabio Capello, che di recente ha salvato il Jiangsu dalla retrocessione, ma che non sarebbe propenso ad accettare. “Io sulla panchina della Nazionale? Io con le Nazionali ho già dato. Credo che Ancelotti abbia l’età giusta, una grande esperienza, gli manca una panchina del genere”, ha dichiarato nella giornata di ieri il tecnico.

Per ingaggiare uno di questi allenatori, la Figc sarebbe disposta anche a scegliere un traghettatore fino alla prossima estate (forse Gigi Di Biagio), ma soltanto con la certezza di incassare un sì. E se invece la qualificazione arrivasse? A quel punto – secondo quanto riportato da Fantagazzetta – la Figc potrebbe scegliere di puntare su un tecnico esperto, ma alla quale sarà più facile arrivare. Un nome fra tutti, quello di Francesco Guidolin, ex allenatore di Palermo ed Udinese. Più remota la pista che porterebbe a Mazzari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy