Euro 2016, Nani: “Il pallone non voleva entrare. Portogallo, difficile anche parlare”

Euro 2016, Nani: “Il pallone non voleva entrare. Portogallo, difficile anche parlare”

Le parole del trequartista portoghese al termine del match pareggiato contro l’Austria.

Commenta per primo!

Una maledizione per il Portogallo a Euro 2016.

Secondo pareggio in due partite per i lusitani che, dopo aver impattato 1-1 contro l’Islanda, ha fatto 0-0 affrontando l’Austria. “E’ un pareggio difficile da mandare giù – ha commentato a fine gara Nani -. Dovevamo vincere, è difficile anche parlare in queste circostanze. Eravamo sempre preoccupati perché noi ci provavamo, ma il pallone non voleva entrare. Arriverà il nostro momento, nella prossima partita ci andrà meglio. Questa sera abbiamo dominato, adesso dobbiamo riposare anima e corpo e poi pensare al prossimo match”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy