Euro 2016, Germania-Italia 1-1: Bonucci risponde a Ozil, si va ai supplementari

Parità al termine dei tempi regolamentari: si va ai supplementari.

Commenta per primo!

Una partita a scacchi dal 1′ al 90′. Il quarto di finale più tattico dell’Europeo si gioca allo Stade Atlantique di Bordeaux, dove l’Italia di Antonio Conte si sta giocando l’accesso alle semifinali contro una Germania cinica.

1-1 al termine dei tempi regolamentari. Ad aprire le marcature ci ha pensato Ozil al 65′: la rete del tedesco è arrivata a tenore di un’azione viziata probabilmente da una iniziale posizione di fuorigioco da parte di Gomez. Gli azzurri – autori di una grande prestazione – non hanno mai mollato e tredici minuti dopo (al 78′) è arrivato il pareggio: fallo di mano in area tedesca ad opera di Boateng e rigore trasformato da Leonardo Bonucci. Diverse le occasioni create da Pellé e compagni una volta raggiunto il pari, ma la palla non è entrata mai più. Parità al 90′ e si va ai tempi supplementari.

Chi vincerà affronterà il 7 luglio a Marsiglia la vincente del match Francia-Islanda.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy