Euro 2016, Buffon: “Solo così poteva vincere l’Italia. Umiltà, organizzazione e… fortuna”

Euro 2016, Buffon: “Solo così poteva vincere l’Italia. Umiltà, organizzazione e… fortuna”

Le parole del portiere e capitano della Nazionale Italiana dopo la sfida vinta a Lione contro il Belgio.

Commenta per primo!

“Abbiamo vinto nell’unico modo in cui potevamo vincere: questo è sinonimo di umiltà e consapevolezza dei propri mezzi. Oggi abbiamo avuto una compattezza difficilmente riscontrabile

Parole e pensieri del capitano, Gianluigi Buffon: la Nazionale Italiana ha vinto all’esordio a Euro 2016 contro il Belgio di Wilmots. “In queste competizioni, chi ha la fortuna di avere un po’ più di esperienza, deve avere la forza d’animo di metterla a disposizione dei più giovani. Bisogna giocare con una sana follia e spensieratezza, ma anche con organizzazione, voglia di soffrire e fortuna: siamo stati bravi stasera, ma dobbiamo restare molti umili e pensare già alla Svezia – ha detto -. Il Belgio è una squadra fortissima, ricca di talento. In alcuni episodi siamo stati fortunati, certo, ma credo di non aver mai visto un gruppo così unito e affiatato. In futuro dobbiamo dare sempre il massimo, proprio come stasera, altrimenti la vittoria col Belgio sarà inutile: sono convinto che la gente che era allo stadio oppure a casa, in tv, è stata orgogliosa di una squadra così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy