Brasile, Menezes attacca Neymar: “E’ lui il nostro vero problema, monopolizza le azioni offensive…”

Brasile, Menezes attacca Neymar: “E’ lui il nostro vero problema, monopolizza le azioni offensive…”

L’ex c.t della verdeoro ha criticato aspramente il fenomeno del PSG

Continuano le critiche rivolte a Neymar.

La stella del PSG, dal momento dell’eliminazione del Brasile dai Mondiali di Russia, si è ritrovato in un ciclone di accuse da cui sembra non poter venir fuori. L’ultimo ad essersi schierato contro il numero 10 è stato Mano Menezes, ex ct della Seleçao dal 2010 al 2012 e oggi tecnico del Cruzeiro, che nel corso di un’intervista rilasciato ai microfoni di SportTV ha attaccato l’attaccante per i suoi comportamenti sul campo di gioco: “Il nostro problema è Neymar, vuole sempre la palla! Il mio pensiero genererà molte polemiche, sicuramente. Il nostro problema non è Gabriel Jesus, la mia ultima grande scoperta in questo mondo, ma la nostra più grande star, ossia Neymar. Abbiamo sempre detto che il problema è Gabriel Jesus ma non è vero. Il vero problema è proprio Neymar, lui monopolizza tutte le azioni offensive. La palla finisce sempre a lui. E non prepara il terreno per il movimento dell’attaccante. Decide ed attua unicamente il gioco a suo favore. L’attacco soffre per questo motivo, ma il problema del Brasile non è solo ed esclusivamente Neymar. Anzi, lui resta la soluzione a molti dei nostri deficit, a gran parte dei nostri problemi. Bisogna capire come farlo rendere al meglio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy