Benitez: “Italia-Spagna? Azzurri difficili da battere, hanno un segreto”

Benitez: “Italia-Spagna? Azzurri difficili da battere, hanno un segreto”

Il parere dell’ex tecnico del Napoli, riconfermato sulla panchina del Newcastle.

Commenta per primo!

Poco più di un’ora al match di Saint-Denis tra l’Italia di Antonio Conte e la Spagna di Vicente Del Bosque, valido per gli ottavi di finale di Euro 2016.

A dire la sua sulla partita tra gli azzurri e la roja, Rafa Benitez, tecnico spagnolo con un passato nella Serie A: recentemente ha ricevuto la conferma sulla panchina del Newcastle, nonostante la sorprendente (in negativo) retrocessione del club. “Alla luce di quello che ho potuto vedere in questo inizio di Europeo, l’Italia sarà difficile da battere perché tatticamente gli azzurri sono forti – ha premesso Benitez -. Buffon, Bonucci, Barzagli e Chiellini formano una cerniera che a mio avviso è difficile da perforare. L’allenatore, Conte, li conosce bene e in generale sa cosa può chiedere alla sua Nazionale – ha proseguito l’ex Liverpool in un’intervista rilasciata a FoxSport -. Sarà una partita interessante, con l’Italia che si difenderà e ripartirà bene come ha fatto la Croazia, mentre la Spagna manterrà il possesso e proverà a fare la gara, consapevole che i contropiedi subiti possono fare davvero male”.

Euro 2016, Italia-Spagna: chiusa strada d’accesso a St. Denis per pacco sospetto, i dettagli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy