Attentati a Bruxelles, accordo tra le federazioni: sarà Portogallo-Belgio

Attentati a Bruxelles, accordo tra le federazioni: sarà Portogallo-Belgio

La decisione finale sul match tra Belgio e Portogallo

Commenta per primo!

Dopo gli attentati che hanno colpito nella giornata di ieri Bruxelles ed il Belgio la decisione di annullare la gara contro il Portogallo, in programma martedì prossimo nella capitale belga.

Negli ultimi minuti, però, è arrivata la decisione ufficiale delle due federazioni coinvolte: il match andrà regolarmente in scena, a campi invertiti. Ecco quanto annunciato attraverso il sito della Nazionale belga:

Dati i drammatici eventi di martedì 22 Marzo e la difficoltà nel consentire eventi di massa in modo sicuro, è stato deciso che la partita del prossimo martedì contro il Portogallo non si svolgerà presso la Stadio re Baldovino. Lo ha deciso oggi la Federcalcio belga in accordo con quella portoghese. La FA belga ha avuto l’assenso anche del tecnico federale, dello staff tecnico e della Federcalcio portoghese affinché la sfida si giochi a Leiria, lo stesso giorno e allo stesso orario, vale a dire il 29 marzo alle ore 20.45“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy