Sarri sfida il Palermo: “De Zerbi capace, proverà a metterci in difficoltà. Higuain via? Squadra comunque migliorata”

Il tecnico del Napoli non ha parlato in conferenza stampa, bensì a Mediaset Premium: ecco come ha presentato, a parole, la partita del Barbera contro il Palermo.

Commenta per primo!

Per il suo Napoli sarà l’impegno della verità: dopo il pareggio alla prima contro il Pescara e la vittoria casalinga sul Milan, la squadra di Maurizio Sarri sarà chiamata a dare risposte contro il Palermo al Barbera.

Palermo-Napoli: le probabili formazioni. De Zerbi sceglie il tridente, rebus in difesa. Sei centrali per due posti

Dall’altra parte, ovviamente, un Palermo intenzionato a vendere cara la pelle a seguito del cambio d’allenatore. “Domani sarà un partita che nasconderà grandi pericoli, in queste situazioni lo scorso anno, dopo le nazionali, siamo stati vulnerabili e questa sarà una prova per capire se siamo cresciuti – ha detto Sarri a Mediaset Premium -. De Zerbi è un allenatore capace che ha idee e credo manderà in campo una squadra che potrà metterci in difficoltà.

Mercato – “Abbiamo fatto un mercato di prospettiva e chiaramente la maggior parte dei ragazzi che sono arrivati sono molto giovani e dovremo avere pazienza. Mi sembra una campagna acquisti che abbia garantito un ottimo futuro“.

Calendario – “Settembre-ottobre e novembre sarà un periodo nero: ci sono le nazionali e poi 20 giorni con una partita ogni tre giorni. Praticamente non c’è il tempo di allenarli. E’ una follia questo calendario”, ha proseguito Sarri.

Formazione – “Maksimovic deve ritrovare la forma dopo un periodo in cui non si è allenato, come Diawara e Tonelli. Giaccherini si allena con noi solo da due giorni e nelle prossime settimane quindi avremo una rosa molto risicata. 6 gol in due partite? Abbiamo aumentato il nostro valore globale, la rosa è più ampia ma non so se è aumentato un valore assoluto“.

Higuain – “Perdere il Pipita è stato importante anche se ribadisco che la squadra è stata migliorata. Champions? Preferisco pensare alla sfida di campionato contro il Palermo, penseremo da domenica alla sfida contro la Dinamo”, ha concluso Maurizio Sarri.

Zamparini a 360°: “De Zerbi è il giovane Sarri”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy