Napoli, senti il ds del Deportivo: “Klose? Sta valutando l’idea di andare a giocare in Cina”. E sulle condizioni del tedesco…

Napoli, senti il ds del Deportivo: “Klose? Sta valutando l’idea di andare a giocare in Cina”. E sulle condizioni del tedesco…

L’attaccante tedesco, svincolato, è stato accostato al Napoli dopo il grave infortunio accorso a Milik.

Commenta per primo!

Nella giornata di oggi verrà sottoposto ad un intervento chirurgico a seguito della rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro rimediato in occasione di Polonia-Danimarca.

Il Napoli è costretto a dover fare i conti con il grave infortunio accorso ad Arek Milik. Attualmente l’attaccante polacco si trova presso Villa Stuart, a Roma, dove ieri si è voluto recare anche Aurelio De Laurentiis per stare vicino al giocatore. Intanto, il patron azzurro starebbero studiando una strategia per porre rimedio a questo allarme. E, considerato il lungo stop di Milik, pescare dagli svincolati potrebbe essere una soluzione.

Tra i profili valutati dalla società partenopea ci sarebbe anche quello di Miroslav Klose. Il centravanti tedesco, che dopo aver lasciato in estate la Lazio non ha ancora deciso il proprio destino calcistico, sarebbe finito anche nel mirino di diverse società straniere. Chi nei giorni scorsi ha dichiarato di aver cercato il classe ’78 è Richard Barral, direttore sportivo del Deportivo La Coruña.

“Tra i giocatori svincolati, Miro è un grande professionista, un giocatore di livello assoluto. Si mantiene in forma, ma al momento non sta giocando – ha dichiarato Barral a ‘Radio Marca’ -. Non è una questione solo di prezzo: abbiamo parlato con lui, sta valutando l’idea di giocare in Asia, in Cina precisamente. Però ha bisogno ancora di un po’ di tempo per rimettersi in forma”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy