Napoli: Sarri querelato da Democrazia Cristiana, presentato l’esposto al Procuratore capo di Palermo

Napoli: Sarri querelato da Democrazia Cristiana, presentato l’esposto al Procuratore capo di Palermo

L’esposto di Democrazia Cristiana all’indirizzo del tecnico del Napoli.

2 commenti

Maurizio Sarri è stata querelato per le polemiche post Napoli-Inter. Ma non da Mancini, bensì dalla Democrazia Cristiana. “Ho detto la prima offesa che mi è venuta in mente, gli avrei potuto dire sei un democristiano”, aveva detto Sarri in conferenza stampa. E la Democrazia Cristiana si è offesa per davvero. Oggi ha presentato al Procuratore capo di Palermo, Francesco Lo Voi, una denuncia-querela nei confronti di Sarri. L’esposto è stato firmato da Alberto Alessi, segretario nazionale della Democrazia Cristiana Nuova, ex deputato Dc, nonché figlio di Giuseppe Alessi, primo presidente della Regione Sicilia e tra i fondatori della Democrazia Cristiana e del suo simbolo.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ronemax - 2 anni fa

    Ma invece di querelare Sarri, perchè la politica non contribuisce a far diventare l’Italia un paese vivibile ?
    con tutti i problemi che ci sono ci manca pure che i politici si perdano dietro ste cose.E’ pur vero che dicono sempre che l’italia sta migliorando ma di migliorie non se ne vedono.

    Ha ragione Crozza o Elio…. il paese delle meraviglie o la terra dei cachi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Louie15 - 2 anni fa

    Nel 2016 esiste ancora Democrazia Cristiana e dovremmo avere una qualsiasi forma di fiducia nel genere umano? Apocalisse atomica, subito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy