Napoli, Sarri: “Piuttosto che fare catenaccio e contropiede torno in banca!”

Napoli, Sarri: “Piuttosto che fare catenaccio e contropiede torno in banca!”

Le dichiarazioni del tecnico azzurro, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, in vista della trasferta di Torino, il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ha così analizzato l’atteggiamento spesso propositivo messo in campo dalla compagine partenopea.

“Se io facessi un gioco ‘catenaccio e contropiedi in continuazione’, al 30′ di ogni partita mi alzerei dalla panchina e me ne andrei. Io concepisco un altro tipo di gioco. Voglio divertirmi e se non mi diverto, non va mi piace più… me ne torno in banca subito (ride, ndr). I nostri punti deboli? Stiamo crescendo. Guardate la fase difensive: abbiamo, anche se sempre più raramente, momenti di black-out. Dobbiamo limare certi aspetti per il futuro, ci stiamo costruendo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy