">

Napoli, Sarri: “Giocare alle 18 disorienta i giocatori. Il lunch-match è un insulto al calcio”

Napoli, Sarri: “Giocare alle 18 disorienta i giocatori. Il lunch-match è un insulto al calcio”

Le parole del tecnico azzurro in conferenza stampa.

Commenta per primo!
" data-original-mobile="http://images2.gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/27/2016/02/GettyImages-513137170-320x214.jpg?v=" alt="" />

Maurizio Sarri è contrario al campionato ‘spezzatino’.

Il tecnico del Napoli, che domani affronterà il Genoa allo stadio San Paolo alle ore 18, è intervenuto pochi istanti fa in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni. “Noi e la Juve giocheremo in orari diversi? Voi sapete come la penso sugli spezzatini. Io odio giocare alle 12.30 e alle 18. Il lunch-match è un insulto al calcio – ha detto Sarri -, l’orario delle 18 è brutto perché in primavera non si sa se sia sera o pomeriggio e disorienta noi tecnici e soprattutto i giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy