Napoli, Reina: “Gabbiadini? Deve pensare solo a giocare, lasciamolo tranquillo”

Napoli, Reina: “Gabbiadini? Deve pensare solo a giocare, lasciamolo tranquillo”

L’intervista al portiere del Napoli dopo la vittoria per 2-1 sul campo del Crotone.

Commenta per primo!

Il Napoli torna alla vittoria, dopo le tre sconfitte consecutive tra campionato e Champions League.

Lo fa sul campo del Crotone, alla prima in Serie A dello stadio Ezio Scida: due a uno il finale. “Abbiamo vinto, è questo ciò che conta“, ha commentato a fine gara il portiere dei partenopei, Pepe Reina. “E’ un successo di carattere su un campo non facile. Siamo contenti, è una vittoria che mi lascia soddisfatto perché giocare in 10 per un’ora e mantenere il risultato non è semplice”.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

“Una settimana può andare male, ma devi rialzarti e guardare avanti. Quello che conta ora è vincere, altre volte abbiamo fatto una buona prestazione e abbiamo perso”, prosegue lo spagnolo che poi si esprime su Manolo Gabbiadini, espulso dal direttore di gara per reazione. “Ci darà una mano, ora bisogna lasciarlo tranquillo. Deve solo pensare a giocare, ha la qualità per uscire da questo momento. Avvicinamento alla Juve? Ma quale Juve, non dobbiamo pensare a noi“, ha concluso l’estremo difensore ex Bayern Monaco e Liverpool.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy