Napoli, Mertens: “Non sono solo io ad essere in calo. Ecco cosa ci manca…”

Napoli, Mertens: “Non sono solo io ad essere in calo. Ecco cosa ci manca…”

Le parole del numero 14 dei partenopei nel dopo gara di Feyenoord-Napoli

Commenta per primo!

L’ultimo turno di Champions League ha decretato l’eliminazione del Napoli dalla rassegna continentale, ma quello che più preoccupa il tecnico Maurizio Sarri è la scarsa vena realizzativa del proprio bomber Dries Mertens.

L’attaccante belga al termine dell’incontro perso per 2-1 a Rotterdam contro il Feyenoord avrebbe rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non sono soltanto io in calo, manca rapidità nel gioco ma cercheremo di ritrovarla. Guardiamoci allo specchio tutti e vediamo come possiamo migliorare”. Dunque, secondo il centravanti del Napoli il problema maggiore riguarderebbe tutta la squadra. A caricare l’intero ambiente ci pensa invece Christian Maggio, il quale pensa già alla prossima partita di campionato: “Vogliamo tornare a vincere già contro la Fiorentina – afferma il terzino – Ripartiamo a testa alta perché siamo ad un punto dalla vetta e speriamo di tornare in testa al più presto”.

Infatti i partenopei sono attesi domenica dalla Fiorentina nel prossimo turno di campionato. E serve necessariamente una vittoria per tornare in testa alla classifica, sperando di approfittare dello scontro diretto tra Juventus ed Inter.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy