Napoli, Mertens: “È un momento difficile, ma dobbiamo rialzarci. Contro la Fiorentina…”

Napoli, Mertens: “È un momento difficile, ma dobbiamo rialzarci. Contro la Fiorentina…”

Le parole dell’attaccante del Napoli Dries Mertens al termine del match contro il Feyenoord.

Commenta per primo!

Una prestazione deludente quella di Dries Mertens, che non è riuscito a farsi spazio tra i difensori del Feyenoord e deve subire la sconfitta del suo Napoli, definitivamente eliminato dalla Champions League, in uno stadio che conosce bene, a seguito dei trascorsi con la maglia del PSV Eindhoven.

Champions League: il Napoli cade a Rotterdam contro il Feyenoord e lo Shakhtar supera il City, azzurri fuori. I risultati di tutte le partite

L’attaccante belga, al termine del match, si è espresso così ai microfoni di Mediaset Premium a proposito delle difficoltà del Napoli di Maurizio Sarri:
Siamo in un momento difficile, in cui facciamo più fatica del solito a trovare le nostre giocate, ma vogliamo tornare più in fretta possibile ai livelli a cui siamo abituati. Ora dobbiamo pensare subito alla partita di domenica contro la Fiorentina: sarà una sfida difficile, ma dovremo subito rialzarci. È tutto il gruppo che sta vivendo questo momento, non sono solo io ad essere calato. Dobbiamo uscire da questo momento negativo lavorando duro e solo così continueremo a vincere. Dobbiamo guardare solo a noi e vedere come possiamo fare il meglio. Siamo un gruppo forte e pensiamo a domenica sperando di fare meglio di stasera. Oggi è stata una gara difficile influenzata anche dall’altro risultato. Ora siamo un po’ tristi perche siamo usciti dalla Champions, ma non dobbiamo dimenticarci che abbiamo ancora il campionato, in cui stiamo facendo bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy